Pubblico dominio
  Cerca in LobbyLiberal.com   Cerca    
Home Chi siamo Mission Contatti Link Utili Edicola Archivio Forum
 
News
  AFFARI ESTERI  
  AFFARI INTERNI  
  AREA - SOCI  
  ASSOCIAZIONE  
  DONAZIONI & PATRIMONIO  
  INVITI & PARTECIPAZIONI  
  LIBERE OPINIONI  
  LOBBYLIBERAL OBSERVATORY  
  NEWS  
  POLICY & NOTE LEGALI  
  REPUBBLICA ITALIANA  
  UNIONE EUROPEA  
 
Traduci con Altavista
 
Il Trovatore, motore di ricerca italiano

  Invia articolo Stampa
 
ATTIVITA' CLUBS  
CULTURA  
ECONOMIA-FINANZA  
EURISPES  
GIUSTIZIA  
POLITICA ITALIANA  
PUNTI DI VISTA  
 
 
 
 
Il Coordinamento Nazionale di LobbyLiberal diffida l'uso dei loghi e dei marchi AREA LIBERAL e LOBBYLIBERAL sul territorio Nazionale.

LUfficio di Coordinamento Nazionale di LOBBYLIBERAL, a nome del Presidente della Istituzione LOBBYLIBERAL Maurizio Zini, alla luce della diffusione di notizie giornalistiche e di ipotetiche future iniziative politiche, ha presentato tramite il legale di fiducia della Istituzione Avv. Francesco Paolo Scaduto, formale diffida a non usare ulteriormente i simboli con la denominazione LOBBYLIBERAL e AREA LIBERAL sul territorio Italiano, nel corso di attivit sia di carattere ordinario che straordinario, nonch per manifestazioni ed iniziative elettorali e in particolare in costanza di riunioni, di congressi, di manifestazioni con avvisi, manifesti, volantini, messaggi, missive e con ogni altro intervento diretto e mediatico con leffige dei loghi e dei nomi LOBBYLIBERAL e AREA LIBERAL, regolarmente registrati a tutti gli effetti di legge presso le competenti autorit. Un tanto con ogni riserva di richiesta danni materiali ed immateriali, in particolare inerente e conseguente allabuso dei simboli e dei nominativi LOBBYLIBERAL e AREA LIBERAL . Il provvedimento stragiudiziale - dichiara il PresidenteZini- si reso necessario dopo lapparire sulla scena nazionale e locale di diverse sigle associative e non, denominatasi LOBBYLIBERAL e AREA LIBERAL e del fatto che le sigle LOBBYLIBERAL e/o AREA LEBERAL, si accompagnano anche al simbolo che ripete pari pari i tradizionali simboli della Istituzione LOBBYLIBERAL e/o AREA LIBERAL, da questa creati, adottati e registrati e dalla stessa sempre usati nella sua attivit culturale e di politica ordinaria e straordinaria. I Dirigenti Nazionali a nome di tutti gli aderenti, esprimono il pi assoluto dissenso dalle impostazioni di quanti si sono fatti strumento di bassi interessi di bottega, per soddisfare le velleit personali di alcuni che finalmente sperano di ottenere una candidatura politica. I fondatori della Istituzione LOBBYLIBERAL avvenuta a Roma il 15 marzo 2001 , per la creazione di una "AREA LIBERAL" ben rappresentativa, per far accreditare anche in Italia una identit autonoma dei "Liberal" con unazione trasversale nei confronti di partiti, istituzioni e organismi rappresentativi della societ - tramite il Dr. Lorenzo Verri, Coordinatore Organizzativo di AREA LIBERAL Spazio di Libert della Istituzione LobbyLiberal - ricorda che gli ispiratori della Istituzione LobbyLiberal, fin dalla sua costituzione nel 2001, hanno come fondamentale principio, l'incompatibilit per il Gruppo Dirigente in carica, all'iscrizione diretta a partiti politici e di diventarne membri, e ci non per discriminare alcuno, perch tutti possono partecipare ai convegni, ai forum e dare il loro contributo, ma per mantenere la necessaria indipendenza e trasversalit, unica garanzia di vera libert. I Responsabili della Istituzione LOBBYLIBERAL e AREA LIBERAL ritengono, che la base fondamentale della libert, sia la possibilit di usare il libero arbitrio nelle scelte politiche, purch esse rispettino i principi della democrazia e delluguaglianza, quella vera, ribadiscono che il Protocollo di Laterina 2001 rappresenta il riferimento essenziale della loro azione di movimento culturale al disopra di ogni partito. Obiettivo della Istituzione LobbyLiberal-LL e dello Spazio di Libert AREA LIBERAL il rapido raggiungimento di un network internazionale di millecinquecento persone.

Gli aderenti e i simpatizzanti di LobbyLiberal-LL si riconoscono nello slogan LobbyLiberal - Con la gente, per la gente, tra la gente. La Libert non uno spazio Libero, la Libert partecipazione.

Ufficio stampa

LobbyLiberal e Area Liberal

 
 

Aggiungi commento
 


Torna su  

 
 
Scarica i nostri banner
 
   
   
 
Notizie Adnkronos

Politica OnLine Portale della Politica Italiana

Copyright © 2002-2012 - LobbyLiberal e Area Liberal - Trade Marks - All Rights Reserved